Il Nostro Blog

Meteo Sangue 05/09/2018 CRS segnala gravi carenze

Il Centro Regionale Sangue segnala una grave carenza relativamente alle scorte di globuli rossi dei gruppi A-, B+ 0+ e 0-

Visto il protrarsi della grave carenza è necessario aumentare la raccolta del gruppo 0+ e 0- 
Invita le associazioni all’attivazione di tutti i canali possibili per la chiamata dei donatori sia presso i Servizi Trasfusionali ospedalieri che presso le Unità di Raccolta Associative.

Per i gruppi ematici che vengono segnalate quantità in esubero, è il momento giusto per la donazione del plasma

Per rimanere aggiornati consultate il sito del CRS – Meteo sangue:
https://web2.e.toscana.it/crs/meteo/

(Bollettino meteo del sangue e avviso CRS del 5.9.2018)

Leggi i dettagli
vaccinazione

Vaccinazione antinfluenzale gratuita per i donatori.

Vaccinazione contro l’influenza, gratuita per i donatori di sangue

Come da comunicazione inviataci da Anpas Toscana, ricordiamo che il Ministero della Salute ha inserito i donatori di sangue tra i cittadini che hanno diritto alla gratuità della vaccinazione anti-influenzale.
Si prega di darne la massima diffusione ai volontari, ai soci e a tutta la cittadinanza.

Il Gruppo Donatori di Sangue della Pubblica Assistenza Val d’Arbia

Leggi i dettagli
Servizio Civile 2018

Servizio Civile 2018 – E’ stato pubblicato il bando

Servizio Civile 2018, pubblicato il bando

E’ stato pubblicato il bando Servizio Civile 2018 per la selezione di 50.000 giovani da impiegare in progetti in Italia ed all’estero.

Per le Pubbliche Assistenze Toscane sono stati finanziati 19 progetti, per un totale di 619 posti in 143 sedi.

La Pubblica Assistenza Val d’Arbia aderisce all’iniziativa, il periodo di Sevizio Civile Volontario dura 12 mesi con un impegno di 30 ore a settimana.

Potranno presentare domanda i giovani (italiani e non, purché europei o regolarmente soggiornanti in Italia), che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda.

Le domande dovranno pervenire entro il 28 Settembre (se consegnate a mano entro le ore 18 del 28 Settembre) e dovranno essere composte da:

Per informazioni sul bando e sulle modalità di presentazione delle domande contattare i numeri:

0577 373218 – Segreteria dell’Associazione

0577 372422 – Centralino

Link all’articolo sul sito Anpas Regionale

Leggi i dettagli

Tutti a teatro con il gruppo “Quelli… della Pubblica”

Tutti a teatro con il gruppo “Quelli… della Pubblica”

 

La commedia teatrale “Un Parcoscenico” in replica a Chiusdino, Murlo e Montalcino: le date da non perdere

 

Tutti a teatro per un viaggio straordinario tra sogni, emozioni e divertimento.

Il gruppo di “Quelli… della Pubblica” da qualche anno opera nell’ambito dell’associazione di Pubblica Assistenza Val d’Arbia tornano in scena con la commedia “Un Parcoscenico“.

Hanno  incantato, divertito il pubblico con il debutto dello scorso 20 maggio e con la replica proposta a Isola d’Arbia lo scorso 3 giugno per la XVII edizione del Braciere in Val d’Arbia.

 

A grande richiesta sono state aggiunte tre nuove date:

 

11 agosto a Chiusdino, in occasione della Festa della locale Pubblica Assistenza.

26 agostoMurlo per celebrare la “Giornata degli Etruschi”.

1 dicembre a Montalcino presso il Teatro degli Astrusi.

 

 

La commedia leggera, brillante è interamente ideata e prodotta dalla giovanissima Giulia Fanetti.

Vede impegnati volontari (e non) dell’associazione, coinvolgendo grandi e piccini nell’interpretazione di personalità diverse le cui strambe storie si intrecciano in una giornata qualunque al parco. Da qui il titolo della commedia, per raccontarsi al pubblico in tutte le loro sfumature.

 

“Stare insieme, collaborare, credere nel nostro progetto” – racconta Elvio Angelini Presidente della Pubblica Assistenza Val d’Arbia.

Ci ha aiutato a fare gruppo, a divertirci.

La nostra Giulia non ha scritto soltanto una storia da mettere in scena ma è riuscita a creare un gruppo che si diverte stando insieme e creando qualcosa di importante.

Un gruppo che continuerà a crescere e che sarà sempre aperto a tutti coloro che vorranno unirsi a noi.”

 

“Quando il testo che hai scritto prende vita – aggiunge Giulia Fanetti, regista della commedia – è un sogno che diventa realtà. Un sogno fatto di passione e felicità condivisa con tutti i membri del gruppo. Ora ci aspettano tante nuove avventure insieme e non vediamo l’ora di stupirvi ancora con la nostra commedia inedita, ricca di sorprese ed emozioni.”

 

 

Leggi i dettagli
donazione sangue

Donazione Sangue – Carenza dei gruppi di sangue A- B+ 0-

Bollettino meteo del sangue del 20.7.2018

Donazione Sangue – Il CRS segnala gravi carenze per scorte dei gruppi A-, B+ e 0-

Il Centro Regionale Sangue segnala una grave carenza relativamente alle scorte di globuli rossi dei gruppi A-, B+ e 0 neg.

Per i gruppi ematici per i quali vengono segnalate quantità in esubero, è il momento giusto per la donazione di plasma.

Non stanchiamoci mai ne di donare ne di prenotare la donazione perché c’è sempre bisogno di sangue e plasma e di programmare correttamente in base alle richieste degli ospedali.

Meteo del Sangue – CRS

 

PERCHÉ DONARE IL SANGUE, PLASMA E PIASTRINE

Le persone che donano il sangue in Toscana sono molte, ma nonostante questo non è ancora possibile far fronte a tutte le necessità.
Il sangue e i suoi componenti sono indispensabili alla vita, essenziali nei servizi di primo soccorso, fondamentali per moltissime terapie tra le quali quelle oncologiche, necessari in chirurgia e nei trapianti.
La disponibilità di plasma, sangue e piastrine è un patrimonio collettivo di solidarietà del quale ognuno di noi potrebbe avere bisogno nella propria vita.
La donazione è volontaria, anonima, non retribuita e consapevole: una garanzia per la salute di chi riceve e di chi dona.

 

 

DIVERSE FORME DI DONAZIONE

Si possono donare il plasma, il sangue intero e le piastrine ►►

 

CHI PUÒ DONARE IL SANGUE, PLASMA E PIASTRINE

Tutti possono donare: basta essere sani e non avere comportamenti a rischio che possano compromettere la salute di chi dona e di conseguenza quella di chi riceve.

Per candidarsi alla donazione è sufficiente:

  • avere un’età compresa tra 18 e 70 anni
  • pesare almeno 50 kg
  • essere ritenuto in stato di buona salute da un medico trasfusionista
  • avere con sé un documento di identità e la tessera sanitaria

La donazione è semplice e sicura. Il prelievo è eseguito da personale qualificato che utilizza materiale sterilizzato e monouso. Il donatore non corre alcun rischio.

 

 

 

 

Leggi i dettagli